Robe da chiodi

Buon Natale (a sopresa) con Dalì

one comment

Un po’ controvoglia ho scritto anche della mostra di Dalì a Milano. Brutta mostra già in partenza, ora anche più brutta perché saccagnata dalle migliaia di visitatori che l’hanno presa d’assalto. Ma è almeno è stata l’occasione per riaprire qualche libro su Dalì, scoprirmi meno indifferente a lui e lasciarmi sorprendere da qualche immagine che non avevo messo nel conto: sono gli acquerelli realizzati per illustrare la Bibbia realizzati nel 1964. Tutti di una semplicità che non ti aspetti. Come se il suo estro vulcanico avesse voluto prendersi una pausa. Questa Madonna che stringe il bambino nella sua nuvola azzurra è un’immagine tenera per questo Natale 2011.

Written by gfrangi

20 Dicembre, 2010 at 10:28 pm

Posted in Mostre

Tagged with

One Response to 'Buon Natale (a sopresa) con Dalì'

Subscribe to comments with RSS or TrackBack to 'Buon Natale (a sopresa) con Dalì'.

  1. che strano. sembra una madonna in fiamme. Bordo rovente. Con tanto di fumo. (non voluto, credo, da Dalì che invece voleva tutto nella sua fantasia controllata fino alla perversione)

    paola

    21 Dic 10 at 8:52 pm

Leave a Reply